Current Status
Not Enrolled
Price
25.00
Get Started
or

Descrizione del Corso

Questo breve corso di due ore illustrerà il saccheggio subito dal Bel Paese durante il dominio napoleonico. Le distruzioni e i “ravvedimenti” durante la Rivoluzione francese, le vittorie del grande generale e i trattati (ampiamente violati) come quello di Tolentino: sarà questo il quadro storico che accompagnerà le mostruose perdite subite dagli Stati Italiani durante le varie fasi dell’epopea di Napoleone. 

 

I Concetti Trattati Includono:

➣ La Rivoluzione francese: dalla distruzione del passato alla nascita del Muséum central des arts de la République.
➣ La Campagna d’Italia, i trattati di Modena e Tolentino e la commissione per il “prelievo” delle opere d’arte.
➣ Il crollo del sogno napoleonico e il Congresso di Vienna. Una (parziale) rivincita degli ➣ Stati preunitari attraverso le restituzioni di numerosi capolavori.
➣ Il Louvre dopo il 1815: le acquisizioni nel XIX secolo.

 

Docente del corso

Stefano Alessandrini ha conseguito la laurea in Storia e Conservazione del Patrimonio Artistico e il Diploma di Master presso l’Università degli Studi RomaTre. Già consulente per il Comitato Ministeriale per la Restituzione dei Beni Culturali e per l’Avvocatura dello Stato. E’ stato consulente presso il MiBACT per l’elaborazione di relazioni su beni archeologici ed artistici trafugati. Perito in arte antica presso il Tribunale di Roma. È relatore di numerose conferenze a livello nazionale ed internazionale. Ha svolto attività di docenza presso la Scuola Superiore S. Anna di Pisa e la Scuola Superiore LIMES di Milano. Key Advisor presso ARCA – Association for Research into Crimes against Art – Postgraduate Certificate Program. E’ autore del libro “La diplomazia culturale italiana per il ritorno dei beni in esilio”.

Cosa esploreremo

R

La storia del saccheggio (e della restituzione) delle principali opere d’arte italiane durante l’occupazione napoleonica.

R

Le “avventure” in Francia dei commissari incaricati delle trattative per i recuperi.

R

La riscoperta di capolavori (spesso poco conosciuti) destinati per sempre all’esilio in Francia.

How People Are Reacting

I took this online course as an introduction to the topic when the COVID pandemic prevented me from attending ARCA’s PG Cert program in Italy. The course gave me an exciting baseline introduction and I look forward to taking their summer professional training program next year.

Sarah Scott

As a university student taking courses in organized crime and terrorism, I wanted to understand better how art intersects with these more well known types of criminal behaviors. Professor Tijhuis and Professor Albertson gave me an excellent overview and I look forward to seeing what other courses on the subject ARCA develops.

Luis Rodriguez